Bilanciatore di Carico Global-Site DNS

La funzionalita’ del KEMP LoadMaster per bilanciare il carico globale (GEO) fornisce la possibilita’ di distribuire il traffico applicativo in maniera intelligente attraverso infrastrutture cloud sia private che pubbliche, per poter incrementare la resilienza e rimuovere singoli punti di errori interni o esterni. L’integrazione con le instanze di LoadMaster ADC installate localmente permette la possibilita’ di usare “network checks” o la disponibilita’ di “L7 Application” quando si fa il “failover” o si decide di fare il “re-indirizzamento”. La gestione delle policy permette alle regole di essere definite per poter assicurare che un determinato utente venga re-indirizzato nella giusta “location” nel caso di implementazioni attivo/attivo.

Layer 4-7 Load Balancer & ADC

Il LoadMaster™ permette il bilanciamento di applicazioni in modo scalabile, permettendo inoltre l’alta affidabilita (High Availability) del carico. Esistono una grossa varietá di metodi di distribuzione disponibili (scheduling methods), insieme ad un sofisticato sistema di controllo della salute delle applicazioni (health checking), uno switching intelligente dei contenuti e SSL/TLS acceleration.

WAF - Web Application Firewall

Il Web Application Firewall Pack (AFP™) del LoadMaster supporta una strategia di difesa profonda e permette la protezione dell applicazioni bilanciate da possibili attachi. Grazie a WAF si puó inoltre mitigare l’OWASP Top 10, soddisfacendo i requisiti di conformità PCI DSS.

Edge Security Authentication & SSO

L’Edge Security Pack™ del Loadmaster, ideato da KEMP come sostitutivo di Microsoft TMG, fornisce SSO, controllo degli accessi basato su Active Directory group ed integrazione di un sistema di autenticazione multi-fattore in grado di offrire riconoscimento ed autorizzazione sicuri per sistemi applicativi.

Reverse Proxy

Le capacitá di reverse proxy del LoadMaster permettono di mettere in sicurezza ed accelerare l’accesso da internet alle vostre applicazioni. Questo è possibile grazie all’offloading ed alla successiva criptazione (utilizzando metodi conformi a FIPS 140-2), l’utilizzo di caching e compressione dei contenuti e fornendo una zona di astrazione tra la DMZ e la LAN nella vostra infrastruttura.

SDN

Il bilanciamento tramite SDN Adaptive™ permette al LoadMaster l’integarzione con un SDN controller configurato nel sistema. Il Loadmaster, estraendo metriche dalla Northbound Interface (NBI), sará in grado di migliorare l’application delivery a livello 4-7, agendo in modo dinamico ed ottimizzando il flusso del traffico, la Quality of Experience (QoE) ed il livello del servizio.